DIRITTI | TECNOLOGIE | SOCIETÀ | BUSINESS | MERCATI

MILANO | ROMA | BOLOGNA | IT

Phone

+39 0510397620

  • Assistenza StartUp innovative
  • Registrazione brevetti e marchi
  • Consulenza piani e-government
  • Consulenza commercio elettronico
  • Consulenza in materia di sanità elettronica
  • Reputation manager e tutela identità in rete
  • Protezione della proprietà intellettuale e industriale
  • Assistenza parte civile in processi per reati informatici
  • Audit in processi organizzativi trattamento dati personali
  • Redazione e assistenza per i contratti afferenti la pubblicità on line
  • Analisi giuridica per la riassegnazione di nome a dominio e la sua tutela contro gli abusi
  • Redazione e assistenza contratti di licenza, assistenza, manutenzione e distribuzione software
  • Analisi della struttura di un sito web per il rispetto delle norme in tema di comunicazione, accessibilità, usabilità
  • Redazione e assistenza nelle problematiche giuridiche inerenti il trattamento dei dati personali, informative ex art. 13 D.Lgs. 196/2003 per aziende e privati

Expertise

  • Contratti per servizi ICT

    Per una corretta redazione dei contratti occorre enucleare poliedriche esigenze giuridiche: dai diritti dei consumatori, alla privacy, ai pagamenti on line, al diritto d’autore, alla gestione delle risorse tecnologiche. L’individuazione di adeguate clausole, da utilizzarsi in fase di negoziazione, sono fondamentali sia per la definizione di capitolati e contratti pubblici per la fornitura di beni e servizi nel settore ICT, sia per la commercializzazione di prodotti software o di servizio.

    Lo Studio ha maturato spiccata esperienza nell’analisi e nella redazione dei contratti nel settore dell’ICT che possono riguardare indistintamente la Pubblica Amministrazione, le aziende e i privati.

  • Proprietà Industriale Brevetti e Marchi

    Il Diritto industriale è una materia giuridica che disciplina la protezione e la circolazione di particolari beni immateriali, cioè i frutti dell’attività creativa ed inventiva dell’uomo.

    In base al bene che si desidera proteggere, esistono differenti privative:
    – per proteggere le opere dell’ingegno è utilizzato l’istituto del diritto d’autore (in questo caso si parla di proprietà intellettuale);
    – per proteggere le invenzioni industriali si ricorre al brevetto (in questo caso si parla di proprietà industriale).

    Lo Studio è in grado di tutelare la produzione: editoriale, cinematografica, musicale, design, da un lato; ricerca tecnologica, chimica, farmaceutica, dall’altro attraverso linterpretazione più favorevole del diritto.

  • Sanità elettronica

    L’assistenza sanitaria attraverso le tecnologie informatiche e’ la nuova frontiera del sistema sanitario, pubblico e privato. Mediante i servizi di E-cure si facilitano i rapporti tra paziente e strutture di cura: urp telematici, consultori digitali, servizi di telesoccorso, domotica e telemonitoraggio consentono minori costi e una continuità assistenziale in tempo reale, userfriendly, flessibile e attenta ai soggetti piu’ deboli.

    Le problematiche giuridiche da risolvere sono connesse alla dimensione tecnologica, in continua evoluzione, che richiede un’approfondita conoscenza legale, sia in termini di protezione dei dati personali che di riservatezza delle comunicazioni all’interno della struttura sanitaria e con il paziente.

    Lo Studio ha maturato l’esperienza nella sanità elettronica seguendo aziende che forniscono software alle aziende sanitarie locali.

  • Concorrenza sui mercati

    Con il termine antitrust si definisce il complesso delle norme giuridiche che sono poste a tutela della concorrenza sui mercati economici. Tale complesso normativo, detto anche Diritto antitrust o Diritto della concorrenza, appresta una tutela di carattere generale al bene primario della concorrenza inteso quale meccanismo concorrenziale, impedendo che le imprese, singolarmente o congiuntamente, pregiudichino la regolare competizione economica adottando condotte che integrano intese restrittive della concorrenza, abusi di posizione dominante e concentrazioni idonee a creare o rafforzare una posizione di monopolio.

    Lo Studio ha maturato specifica competenza in merito alle regole dirette a vietare agli operatori condotte incompatibili con la dinamica competitiva (Legge 10 ottobre 1990, n. 287, recante “Norme per la tutela della concorrenza e del mercato”), pertanto è in grado di fornire consulenza e assistenza nei rapporti con l’Autorità garante della concorrenza e del mercato (AGCM).

  • Amministrazione pubblica digitale

    L’E-government e’ il processo di informatizzazione della pubblica amministrazione.

    Grazie all’uso delle nuove tecnologie unitamente ad azioni di cambiamento organizzativo, consente di trattare la documentazione e gestire i procedimenti con sistemi digitali, al fine di perseguire gli obiettivi di efficacia, efficienza, economicità, trasparenza e democraticità nell’erogazione dei servizi pubblici e nello svolgimento dei procedimenti amministrativi.

    Allo scopo di ottimizzare il lavoro degli enti e di offrire agli utenti, sia cittadini che imprese, servizi affidabili, lo Studio propone la sua attività consulenziale per interpretare e attuare al meglio il Codice dell’Amministrazione Digitale e le norme sottese.

  • E-commerce e fiscalità

    Il mercato in cui operano oggi le imprese non è più “limitato” da confini e/o da distanze geografiche dal luogo della domanda: è un mercato globale. Attraverso internet le imprese possono raggiungere consumatori ed imprenditori che vivono ed operano in qualunque Paese del mondo e, proprio grazie all’E-commerce, hanno l’opportunità di soddisfarne la domanda. Se, come è evidente, indubbi sono i vantaggi che la rete offre, altrettanto vero è che molteplici sono gli interrogativi connessi alle implicazioni delle transazioni web-based che si pongono all’imprenditore nell’odierna era digitale.

    La semplicità ed immediatezza con cui, ad esempio, si procede all’acquisto ed al download di un’app presuppone la previa risoluzione, tra l’altro, anche delle implicazioni fiscali di tale semplice transazione. Vendere sul web prodotti e servizi(digitali e non) è sicuramente vantaggioso, ma pone delle problematiche tributarie sia in termini di imposte dirette che di imposte indirette nonché di fiscalità internazionale. Come, se, quando e con che aliquota applicare l’IVA ad una transazione web-based ovvero che implicazioni/ripercussioni ha, in termini di imposizione reddituale, una vendita on-line ad un cliente che acquista da uno Stato estero(europeo e non) sono solo alcune delle domande di cui bisogna conoscere la risposta se si svolge un’attività di business on-line.

    Lo Studio è in grado di affiancare l’imprenditore che opera anche on-line in relazione a problematiche fiscali connesse ad attività di E-commerce.

  • Protezione diritto d’autore

    Internet, attraverso la tecnologia digitale, consente di accedere ai contenuti del genere più vario: informazioni, musica, foto e video.

    Tutti gli autori e quindi musicisti, fotografi e tutti coloro che operano nel mondo della produzione culturale vedono sempre più minacciato il loro diritto d’autore e quindi vedersi riconosciuti: i propri meriti, i diritti commerciali, il loro ingegno e la loro capacità creativa.

    Lo Studio Melica Scandelin & Partner aiuta e difende gli autori e il distributore delle opere dell’ingegno attraverso attività giudiziale ed extragiudiziale a tutela dei propri diritti.

  • Difesa della reputazione on line

    La difesa della reputazione on line è un tema molto sentito in questi anni di innovazione digitale. Chiunque su Internet, che sia un’azienda, un politico, un’atleta, una persona dello spettacolo o semplicemente un comune cittadino, può essere valorizzato o criticato pubblicamente attraverso i Social Network come Facebook o su forum, blog e giornali telematici.

    I giudizi immotivati e pubblicati senza il controllo della fonte possono avere conseguenze gravi per la reputazione on line di chi e’ vittima di questi commenti che possono travalicare in veri attacchi mediatici. Il web, inoltre, ha la memoria lunga e ogni minima traccia lasciata puo’ avere effetti controproducenti e imprevisti anche a distanza di anni.

    Lo Studio Melica Scandelin & Partners  dopo una fase di monitoraggio della Rete, è in grado di valutare i tempi e i modi per poter agire con azioni proattive fino ad arrivare, nei casi piu’ estremi, all’azione giudiziale in sede penale e civile.

  • Internet e Stampa

    L’editoria digitale è una nuova forma di business che opera in un settore in cui occorre individuare, caso per caso, il punto di equilibrio tra informazione, privacy e riservatezza, tutti fattori regolati nel nostro ordinamento giuridico.

    La testata giornalistica on-line o rivista telematica, in quanto “prodotto editoriale”, deve essere registrata presso il tribunale di competenza, ovvero della propria città, e avere un direttore responsabile, un editore e uno stampatore-provider. La registrazione è necessaria quando la rivista ha una regolare periodicità (quotidiana, settimanale, bisettimanale, trisettimanale, mensile, bimestrale, ecc), quando l’editore intende ottenere contributi statali e quando prevede di avvalersi di giornalisti professionisti, pubblicisti e praticanti. Talvolta è necessario anche indicare il webmaster. Ma non è sempre così.

    Lo Studio coadiuva giornalisti, editori, soggetti privati e pubblici nell’esame e nelle tutele dei propri diritti nella gestione e divulgazione delle informazioni e, ove occorra, avviando iniziative giudiziali sia in ambito penale che civile.

  • E-Commerce – Commercio elettronico

    E-commerce o in italiano commercio elettronico è il nuovo modello produttivo di business, tuttavia affinchè funzioni ha bisogno di una solida base giuridica che sappia contrattualizzare la logistica, i rapporti con il consumatore e con i produttori.

    Orientato ad integrare le modalita’ di acquisto tradizionali con ordini e transazioni web-based, l’ E-commerce e’ uno strumento strategico che permette alle aziende di ottenere maggiori ricavi attraverso l’espansione del proprio mercato, la fidelizzazione dei clienti, la riduzione dei costi e una conseguente maggiore efficienza.

    Molteplici le problematiche giuridiche presenti nel commercio elettronico: dai diritti dei consumatori (informazione, reso, recesso e privacy) alle tutele in materia di protezione intellettuale, dalla sicurezza dei pagamenti alla risoluzione delle controversie on-line, passando attraverso le specifiche abilitazioni previste per determinati mercati.

    Lo Studio coadiuva, grazie alla sua esperienza maturata con multinazionali del settore,  lo sviluppo di soluzioni di e-commerce assistendo l’impresa nella interpretazione giuridica di ogni forma contrattuale e di protezione del brand e dei dati.

  • Tutela Privacy

    Lo Studio fornisce consulenza relativamente alle procedure e adempimenti in relazione alla legge n. 196/2003 sulla tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, per gli aspetti riguardanti la comunicazione commerciale delle imprese e sempre per le Società, consulenza sui provvedimenti emanati dall’ Autorità Garante per la protezione dei dati personali.

    Nell’ultimo decennio, l’attività dello Studio Melica Scandelin & partners in materia di privacy ha curato anche le tematiche connesse al telemarketing e la privacy online come il dpr 178/2010 e la direttiva 136/09 che regolamenta i cookies e l’online behavioural advertising.